I resistori Telema sono installati in tutto il mondo sui principali treni ad alta velocità quali l’italiano ETR 500-3kV ed ETR 500 Politensione, i francesi TGV e la nuova generazione AGV, lo spagnolo AVE S102, S103, HSP250, il tedesco ICE 350,  il TALGO-TAV e l’americano ACELA.
La maggior parte di queste unità sono equipaggiate con il dispositivo Immagine Termica (brevetto Telema) che fornisce una diretta ed istantanea misurazione delle temperature degli elementi resistivi al fine di preservare l’unità dai sovrariscaldamenti.
Le simulazioni e le prove che siamo in grado di eseguire ci consentono di raggiungere sostanziali miglioramenti in peso, spazio, temperature di picco e raffreddamento per questi resistori in ventilazione forzata, garantendo reali benefici ai nostri clienti, in termini di migliori prestazioni a costi più contenuti, senza comunque compromessi sull’affidabilità.

Le principali caratteristiche dei resistori per Treni ad alta velocità sono:

  • Installazione interna al locomotore o sul tetto nel caso di treni ad azionamento distribuito
  • Carenatura a completamento dell’imperiale del veicolo
  • Assenza di interferenze aerauliche dovute all’alta velocità
  • Bassa rumorosità per le installazioni sul tetto
  • Alta potenza
  • Facile manutenibilità

Richiedi informazioni


Hai Bisogno di informazioni? Contattaci